Prevenzione e cura del piede e della caviglia del bambino che danza.

Da sempre la danza è l’attività preferita delle bambine, che sin da piccole sognano di vedersi col tutù, ma sono sempre più numerosi i maschietti che si avvicinano con passione alla danza. I primi corsi partono generalmente dai 5 anni.

Quali sono i benefici di questa disciplina?

Sappiamo bene che la danza abitua ad una postura corretta, regala grazia ai movimenti e insegna il senso del ritmo, ma non solo, la danza è ”un’eccezione propriocettiva”.

La propriocettività è la capacità di elaborare le informazioni di retroazione dei movimenti dell’organismo. Tale capacità è fondamentale per un corretto funzionamento dell’apparato locomotorio.

Normalmente, si allena attraverso l’assimilazione di diversi schemi motori, acquisibili con la pratica di una o, ancor meglio, differenti attività sportive.

La danza, quella classica in particolare, al contrario, si basa sull’apprendimento delle cinque posizioni, sul loro mantenimento e sullo sviluppo dell’andeaour. In apparenza sembrerebbe soltanto un rigido schema fine a se stesso, ma, in realtà è in grado di dar forma ad un corpo armonico ed in equilibrio.

Questa meravigliosa arte, richiede al piede ed alla caviglia, un impegno unico: pensate allo sforzo che un piede ed una caviglia devono compiere per permettere ad una ballerina di sollevarsi e mantenersi “sulle punte”.

Stress biomeccanici elevati, in grado di donare plasmabilità, mobilità e potenza.

Un altro esempio di propriocettività amplificata nasce dall’esigenza della volta plantare di offrire un appoggio del piede a terra il più esteso possibile, di fatto, come specchiandosi con il suolo e riconoscendone ogni sua parte.

Cara mamma rispondi pure “sì” con serenità ed entusiasmo alla richiesta della tua bimba o del tuo bimbo, consapevole che una simile scelta li aiuterà ad ottenere uno sviluppo fisico armonico, sollecitando gruppi muscolari non valorizzati da altri sport. La danza è un’attività completa, una disciplina che coniuga l’allenamento del corpo all’ordine mentale, volto alla ricerca di un’armonia globale.

Scrivimi ora